Crea sito

Israele, la povera vittima innocente. Un ripassino di storia.

Written by  on luglio 12, 2014

Copio integralmente questo post Facebook (fonte https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=10152613501800452&id=290463280451&fref=nf) perchè rispecchia perfettamente il mio pensiero.

Pensiamo sia utile un piccolo ripassino storico per tutti quelli che vengono su questa pagina ad accusare chi la popola di essere ingiusto nei confronti degli israeliani, che vivono costantemente sotto la minaccia dei razzi di Hamas e dicendo che noi ne ne diamo notizia.
Lo facciamo, solo che fino ad ora non ci risulta nemmeno un morto israeliano, mentre ce ne risultano 121 palestinesi e più di 500 feriti. (E per rispetto stiamo evitando di pubblicare le immagini mostruose di corpi di bambini trucidati, ma se proprio ne avete bisogno, possiamo anche farlo.)
Poi, per amor di verità e di memoria, vogliamo ricordare tutte le risoluzioni ONU che sono state violate da Israele e vi chiediamo: anche l’ONU è cattivo e ce l’ha con voi? Anche tutte le associazioni, da Amnesty International all’Unicef che stanno condannando quello che avviene a Gaza, sono ingiuste e non capiscono?

E ora ripassate bene, quella che segue è la fotografia degli ultimi 60 anni, se volete possiamo commentarle una per una:

– Assemblea Generale risoluzione 194 (1947): profughi palestinesi hanno il diritto di tornare alle loro case in Israele;
– Risoluzione 106 (1955): Condanna Israele per l’attacco a Gaza;
– Risoluzione 111 (1956): condanna Israele per l’attacco alla Siria, che ha ucciso cinquanta-sei persone;
– Risoluzione 127 (1958): raccomanda a Israele di sospendere la sua zona “no man” (di nessuno) a Gerusalemme;
– Risoluzione 162 (1961): chiede a Israele di rispettare le decisioni delle Nazioni Unite;
– Risoluzione 171 (1962): indica brutali violazioni del diritto internazionale da parte di Israele nel suo attacco alla Siria;
– Risoluzione 228 (1966): censura Israele per il suo attacco a Samu in Cisgiordania, allora sotto il controllo giordano;
– Risoluzione 237 (1967): chiede con urgenza a Israele di consentire il ritorno dei profughi palestinesi;
– Risoluzione 242 (1967): l’occupazione israeliana della Palestina è illegale;
– Risoluzione 248 (1968): condanna Israele per il suo attacco massiccio su Karameh in Giordania;
– Risoluzione 250 (1968): chiede a Israele di astenersi dal dispiegamento militare (parata) a Gerusalemme;
– Risoluzione 251 (1968): deplora profondamente il dispiegamento militare (parata) israeliano a Gerusalemme, in spregio della risoluzione 250;
– Risoluzione 252 (1968): dichiara nulli gli atti di Israele volti a unificare Gerusalemme come capitale ebraica;
– Risoluzione 256 (1968): condanna del raid israeliano sulla Giordania e delle palesi violazioni del diritto internazionale;
– Risoluzione 259 (1968): deplora il rifiuto di Israele di accettare la missione delle Nazioni Unite per valutare l’occupazione dei territori;
– Risoluzione 262 (1968): condanna Israele per l’attacco sull’aeroporto di Beirut;
– Risoluzione 265 (1969): condanna Israele per gli attacchi aerei di Salt in Giordania;
– Risoluzione 267 (1969): censura Israele per gli atti amministrativi atti a modificare lo status di Gerusalemme;
– Risoluzione 270 (1969): condanna Israele per gli attacchi aerei sui villaggi nel sud del Libano;
– Risoluzione 271 (1969): condanna Israele per la mancata esecuzione delle risoluzioni delle Nazioni Unite su Gerusalemme;
– Risoluzione 279 (1970): chiede il ritiro delle forze israeliane dal Libano;
– Risoluzione 280 (1970): condanna gli attacchi israeliani contro il Libano;
-Risoluzione 285 (1970): richiesta dell’immediato ritiro israeliano dal Libano;
– Risoluzione 298 (1971): deplora il cambiamento dello status di Gerusalemme ad opera di Israele;
– Risoluzione 313 (1972): chiede ad Israele di fermare gli attacchi contro il Libano;
– Risoluzione 316 (1972): condanna Israele per i ripetuti attacchi sul Libano;
– Risoluzione 317 (1972): deplora il rifiuto di Israele di ritirarsi dagli attacchi;
– Risoluzione 332 (1973): condanna di Israele ripetuti attacchi contro il Libano;
– Risoluzione 337 (1973): condanna Israele per aver violato la sovranità del Libano;
– Risoluzione 347 (1974): condanna gli attacchi israeliani sul Libano;
– Assemblea Generale risoluzione 3236 (1974): sancisce i diritti inalienabili del popolo palestinese in Palestina all’autodeterminazione senza interferenze esterne, all’indipendenza e alla sovranità nazionale;
– Risoluzione 425 (1978): chiede a Israele di ritirare le sue forze dal Libano;
– Risoluzione 427 (1978): chiede a Israele di completare il suo ritiro dal Libano;
– Risoluzione 444 (1979): si rammarica della mancanza di cooperazione con le forze di pace delle Nazioni Unite da parte di Israele;
– Risoluzione 446 (1979): stabilisce che gli insediamenti israeliani sono un grave ostacolo per la pace e chiede a Israele di rispettare la Quarta Convenzione di Ginevra;
– Risoluzione 450 (1979): chiede a Israele di smettere di attaccare il Libano;
– Risoluzione 452 (1979): chiede a Israele di cessare la costruzione di insediamenti nei territori occupati;
– Risoluzione 465 (1980): deplora gli insediamenti di Israele e chiede a tutti gli Stati membri di non dare assistenza agli insediamenti in programma;
– Risoluzione 467 (1980): deplora vivamente l’intervento militare di Israele in Libano;
– Risoluzione 468 (1980): chiede a Israele di annullare le espulsioni illegali di due sindaci palestinesi e di un giudice, e di facilitare il loro rientro;
– Risoluzione 469 (1980): deplora vivamente la mancata osservanza da parte di Israele dell’ordine del Consiglio di non deportare i palestinesi;
– Risoluzione 471 (1980): esprime profonda preoccupazione per il mancato rispetto della Quarta Convenzione di Ginevra da parte di Israele;
– Risoluzione 476 (1980): ribadisce che la richiesta di Gerusalemme da parte di Israele è nulla;
– Risoluzione 478 (1980): censura Israele, nei termini più energici, per la sua pretesa di porre Gerusalemme sotto la propria legge fondamentale;
– Risoluzione 484 (1980): dichiara imperativamente che Israele rilasci i due sindaci palestinesi deportati;
– Risoluzione 487 (1981): condanna con forza Israele per il suo attacco contro l’impianto per la produzione di energia nucleare in Iraq;
– Risoluzione 497 (1981): dichiara che l’annessione israeliana del Golan siriano è nulla e chiede che Israele revochi immediatamente la sua decisione;
– Risoluzione 498 (1981): chiede a Israele di ritirarsi dal Libano;
– Risoluzione 501 (1982): chiede a Israele di fermare gli attacchi contro il Libano e di ritirare le sue truppe;
– Risoluzione 509 (1982): chiede ad Israele di ritirare immediatamente e incondizionatamente le sue forze dal Libano;
– Risoluzione 515 (1982): chiede ad Israele di allentare l’assedio di Beirut e di consentire l’ingresso di approvvigionamenti alimentari;
– Risoluzione 517 (1982): censura Israele per non obbedire alle risoluzioni ONU e gli chiede di ritirare le sue forze dal Libano;
– Risoluzione 518 (1982): chiede che Israele cooperi pienamente con le forze delle Nazioni Unite in Libano;
– Risoluzione 520 (1982): condanna l’attacco di Israele a Beirut Ovest;
– Risoluzione 573 (1985): condanna vigorosamente Israele per i bombardamenti in Tunisia durante l’attacco alla sede dell’OLP;
– Risoluzione 587 (1986): prende atto della precedente richiesta a Israele di ritirare le sue forze dal Libano ed esorta tutte le parti a ritirarsi;
– Risoluzione 592 (1986): deplora vivamente l’uccisione di studenti palestinesi all’università di Bir Zeit ad opera di truppe israeliane;
– Risoluzione 605 (1987): deplora vivamente le politiche e le prassi israeliane che negano i diritti umani dei palestinesi;
– Risoluzione 607 (1988): chiede ad Israele di non espellere i palestinesi e di rispettare la Quarta Convenzione di Ginevra;
– Risoluzione 608 (1988): si rammarica profondamente del fatto che Israele ha sfidato le Nazioni Unite e deportato civili palestinesi;
– Risoluzione 636 (1989): si rammarica profondamente della deportazione di civili palestinesi ad opera di Israele;
– Risoluzione 641 (1989): continua a deplorare la deportazione israeliana dei palestinesi;
– Risoluzione 672 (1990): condanna Israele per le violenze contro i Palestinesi a Haram Al-Sharif/Temple Monte;
– Risoluzione 673 (1990): deplora il rifiuto israeliano a cooperare con le Nazioni Unite;
– Risoluzione 681 (1990): deplora la ripresa israeliana della deportazione dei palestinesi;
– Risoluzione 694 (1991): si rammarica della deportazione dei palestinesi e chiede ad Israele di garantire la loro sicurezza e il ritorno immediato;
– Risoluzione 726 (1992): condanna fermamente la deportazione dei palestinesi ad opera di Israele;
– Risoluzione 799 (1992): condanna fermamente la deportazione di 413 palestinesi e chiede ad Israele il loro immediato ritorno;
– Risoluzione 1397 (2002): afferma una visione di una regione in cui due Stati, Israele e Palestina, vivono fianco a fianco all’interno di frontiere sicure e riconosciute;
– La risoluzione dell’Assemblea generale ES-10/15 (2004): dichiara che il muro costruito all’interno dei territori occupati è contrario al diritto internazionale e chiede a Israele di demolirlo.

Bello schifo, eh?

[Matlab] Test invarianza rispetto alla scala del filtro Gaussiano-Laplaciano mediante DoG

Written by  on luglio 12, 2014

%% Scale-invariance using Laplacian and DoG operators
% Implementazione di Illuminato Luca Costantino per Computer Vision

clear all;
close all;
img = imread(‘einstein.jpg’);
img_ridotta = imresize(img, 0.5);
fixed_location = [186 148];

dxx = [1 -2 1];
dyy = [1 -2 1]’;

sigma = 3;

% location 186,148
valori = zeros(31,5);
i = 1;
for(i=1:31)
% costruzione del filtro LoG e LoG normalizzato al variare di sigma
sigma = 2.6 + i*0.4;
GS = fspecial(‘gaussian’,round(6*sigma), sigma);
GSxx = conv2(GS,dxx,’valid’);
GSyy = conv2(GS,dyy,’valid’);
rect = [1 1 15 15];
GSxx = imcrop(GSxx,rect);
GSyy = imcrop(GSyy,rect);
laplacian_of_gaussian = GSxx + GSyy; % LoG non normalizzato
sn_lg = sigma^2 * laplacian_of_gaussian; % LoG normalizzato per la scala

%% applico i due filtri alle due immagini e salvo i valori della locazione indicata

img_filt = conv2(img,laplacian_of_gaussian); % immagine grande con LoG
img_filt_norm = conv2(img,sn_lg); % immagine grande con LoG normalizzato
img_ridotta_filt = conv2(img_ridotta,laplacian_of_gaussian); % immagine piccola con LoG
img_ridotta_filt_norm = conv2(img_ridotta,sn_lg); % immagine piccola con LoG normalizato

valori(i,:) = [sigma img_filt(186,148) img_ridotta_filt(93,74) img_filt_norm(186,148) img_ridotta_filt_norm(93,74)];

end

figure(‘Name’,’Esercizio 3′);
subplot(2,2,1);
h1 = plot(valori(:,1),valori(:,2),’color’,’r’); hold on
h2 = plot(valori(:,1),valori(:,3),’color’,’b’);
title(‘LoG’);
legend([h1 h2],{‘Immagine’, ‘Immagine Ridotta’});
xlabel(‘sigma’);
subplot(2,2,2);
h1 = plot(valori(:,1),valori(:,4),’color’,’r’); hold on
h2 = plot(valori(:,1),valori(:,5),’color’,’b’);
title(‘LoG Normalizzato’);
legend([h1 h2],{‘Immagine’, ‘Immagine Ridotta’});
xlabel(‘sigma’);
% prima immagine
subplot(2,2,3);
imshow(img); hold on
%e
r= max(valori(:,4));
x = 148;
y = 186;
th = 0:pi/50:2*pi;
xunit = r * cos(th) + x;
yunit = r * sin(th) + y;
h = plot(xunit, yunit,’color’,’y’);

title(‘Einstein’);
% seconda immagine
subplot(2,2,4);
imshow(img_ridotta); hold on
%e
r= max(valori(:,5));
x = 74;
y = 93;
th = 0:pi/50:2*pi;
xunit = r * cos(th) + x;
yunit = r * sin(th) + y;
h = plot(xunit, yunit,’color’,’y’);

title(‘Einstein 50%’);

einstein

[Matlab] Coloriamo le foto di Prokudin

Written by  on luglio 12, 2014

Update: ho creato una GUI per questo genere di attività (vedi Github)

https://it.wikipedia.org/wiki/Sergej_Michajlovi%C4%8D_Prokudin-Gorskij

 

% Esercizio 1: colorazione di foto mediante finestra di shift
% Implementazione di Illuminato Luca Costantino per Computer Vision

clear all;
close all;

% faccio scegliere all’utente il file e la modalità da usare
[img_input, pathname] = …
uigetfile({‘*.jpg’;’*.gif’;’*.png’;’*.tiff’},’File Selector’);

mode = 0; % automatico
% imname = ‘part1_4′; % name of the input file

%% Seguiamo i suggerimenti scritti nel file allegato all’assignment

%img_input = strcat(imname,’.jpg’);
fullim = imread(img_input); % read in the image
fullim = im2double(fullim); % convert to double matrix
height = floor(size(fullim,1)/3); % compute the height of each part (just 1/3 of total)
% separate color channels
B = fullim(1:height,:);
G = fullim(height+1:height*2,:);
R = fullim(height*2+1:height*3,:);

shift_riga_rossa_stringa = ”;
shift_colonna_rossa_stringa = ”;
shift_riga_verde_stringa = ”;
shift_colonna_verde_stringa = ”;

if(mode == 1)
[patch,rect_patch] = imcrop(B); % selezione manuale
%     figure(‘Name’,’Patch scelta’);imshow(patch);
% ROSSO
c = normxcorr2(patch,R);
[ypeak, xpeak] = find(c==max(c(:)));
yoffSet = ypeak-size(patch,1);
xoffSet = xpeak-size(patch,2);
shift_x = uint8(rect_patch(1)-xoffSet);
shift_y = uint8(rect_patch(2)-yoffSet);
R = circshift(R,[shift_y shift_x]);

% VERDE
c = normxcorr2(patch,G);
[ypeak, xpeak] = find(c==max(c(:)));
yoffSet = ypeak-size(patch,1);
xoffSet = xpeak-size(patch,2);
shift_x = uint8(rect_patch(1)-xoffSet);
shift_y = uint8(rect_patch(2)-yoffSet);
G = circshift(G,[shift_y shift_x]);
rgb_img = cat(3,R,G,B);

else if (mode == 0)
ssd_minimo = 0;
finestra = 10;
for shift_riga = -finestra:finestra
for shift_colonna = -finestra:finestra
immagine_shiftata = circshift(single(R), [shift_riga, shift_colonna]);
ssd_tmp = sum(sum((immagine_shiftata – B).^2));
if ssd_minimo == 0 % direttamente posso sostituire il valore
ssd_minimo = ssd_tmp;
R_spostato = immagine_shiftata;
shift_riga_rossa_stringa = num2str(shift_riga);
shift_colonna_rossa_stringa = num2str(shift_colonna);
else if ssd_tmp < ssd_minimo % aggiorno l’SSD
ssd_minimo = ssd_tmp;
R_spostato = immagine_shiftata;
shift_riga_rossa_stringa = num2str(shift_riga);
shift_colonna_rossa_stringa = num2str(shift_colonna);
end
end
end
end
% faccio lo stesso per il canale verde
for shift_riga = -finestra:finestra
for shift_colonna = -finestra:finestra
immagine_shiftata = circshift(single(G), [shift_riga, shift_colonna]);
ssd_tmp = sum(sum((immagine_shiftata – B).^2));
if ssd_minimo == 0 % direttamente posso sostituire il valore
ssd_minimo = ssd_tmp;
G_spostato = immagine_shiftata;
shift_riga_verde_stringa = num2str(shift_riga);
shift_colonna_verde_stringa = num2str(shift_colonna);
else if ssd_tmp < ssd_minimo % aggiorno l’SSD
ssd_minimo = ssd_tmp;
G_spostato = immagine_shiftata;
shift_riga_verde_stringa = num2str(shift_riga);
shift_colonna_verde_stringa = num2str(shift_colonna);
end
end
end
end
rgb_img = cat(3,R_spostato,G_spostato,B);
end
end

% % output
figure(‘Name’,’Immagine Shiftata’);
imshow(rgb_img);
title(strcat(‘Shift rosso=(‘,shift_riga_rossa_stringa,’,’,shift_colonna_rossa_stringa,’) Shift verde=(‘,shift_riga_verde_stringa,’,’,shift_colonna_verde_stringa,’)’));
imwrite(rgb_img,strcat(‘output_’,img_input),’jpeg’);

output_imm1_con_shift output_imm2_con_shift output_imm3_con_shift output_imm4_con_shift output_imm5_con_shift output_imm6_con_shift part1_1 part1_2 part1_3 part1_4 part1_5 part1_6